Comunicazione e NeuroMarketing: nuovi trend nel settore food

Slider NeuroFoodMkt

 

Comunicazione e NeuroMarketing
nuovi trend nel settore food

7 Giugno 2017
Ore 16,00 - 18,30


c/o Salone Estense - Rocca di Lugo

Piazza martiri della Libertà - 48022 Lugo (RA)


In un paese come l’Italia dove l’Industria alimentare è un comparto trainante dell’economia nazionale, in grado di offrire al consumatore prodotti competitivi, innovativi e garantiti in termini di sicurezza, gusto e qualità, rispondendo alle esigenze del mercato in continua evoluzione, diventa importante capire come emozioni, desideri, motivazioni, ricordi e aspettative influenzino le scelte del consumatore e le sue preferenze di consumo.

Come aumentare quindi il proprio business?

Alcune risposte ci arrivano dal neuromarketing, considerato una vera e propria scienza che aiuta le aziende a comprendere come far breccia nel cuore del cliente finale, attraverso emozioni, colori e tutto quello che va al di fuori della razionalità.

Combinando insieme neuroscienze, economia, psicologia, marketing e scienze della comunicazione, il neuromarketing studia il comportamento del consumatore, le sue reazioni istintive, subcoscienti, emozionali, in risposta a un certo brand o a un certo prodotto, per poi definire strategie efficaci di fascinazione del consumatore.

L’evento sarà l’occasione per le aziende di settore e non solo di approfondire questo nuovo approccio comunicativo Customer-Oriented che in Italia è ancora poco conosciuto e applicato.

Se ne parlerà con grandi esperti a livello italiano come Fabio Babiloni, della Sapienza di Roma, l’unico autore italiano a scrivere articoli scientifici sul neuromarketing, Arianna Trettel, direttore di BrainSigns e rappresentante italiana dell’associazione internazionale Neuromarketing Science and Business Application e Maurizio Canavari, dell’università di Bologna, esperto di marketing agro-alimentare, di e-commerce e di ricerche di marketing sul consumatore e sulle filiere. 

A chiudere l’evento un’importante testimonianza di una azienda romagnola leader italiana nel settore alimentare con Emiliano Di Lullo di Amadori, che queste tecniche ha già iniziato ad utilizzarle.


L'evento è gratuito previa registrazione.

>> Scarica qui il programma

 
 
 

Stay tuned!

Seguici sui social  l s f y g

 

Iscriviti alla Newsletter

newsletter SMALLRicevi gli aggiornamenti su bandi, eventi, tecnologie e innovazione

 ISCRIVITI >>